Buon pomeriggio, sono le ore 17:52.06 di Lunedi, 4 Agosto 2014
vista
Dati meteo:                                 Gorizia
            (Piedimonte) aggiornamento ore 8.06
             del  26/05/18
Temperatura attuale
22.5°C
Umidità
65%
Dewpoint
15.6°C
Wind
SW  at 0.0km/hr
Barometro
1019.2 hPa &Rising Slowly
Pioggia oggi
0.0 mm
Rain Rate
0.0 mm/hr
Storm Total
0.0 mm
Pioggia mese
94.0 mm
Pioggia anno
564.6 mm
Wind Chill
22.5°C

High Wind Speed

9.7 km/hr   at   1.05

Heat Index
22.8°C

Temperatura max oggi

Temperatura min. oggi

22.5°C   at   8.04

18.3°C  at    4.44

Umidità max oggi

Umidità min. oggi

85%    at   5.58

63%   at   8.04

High Rain Rate

0.0mm/hr   at  ----


Stazione Gorizia
(fr. Piedimonte)
ingrandimento
             Web-cam Gorizia - (Piedimonte)  Vista direzione: Nord-Est
                        Clicca sull'immagine per lo streaming in diretta
Gorizia - Fr. Piedimonte


Vista del cielo sopra Gorizia da Bilje (Nova Gorica - Slo)  55 mt.
Sulla sfondo a sinistra il Monte Calvario (241 mt)
 Sulla destra il Monte Sabotino (609 mt) e Monte Santo (681 mt)

vista del cielo sopra Gorizia
fonte: www.meteo.si/


    Stazione Gorizia
          (centro)
foto stazione
                               Caratteristiche stazione meteo




satellite europaradar ITA
                                                                fonte:  sat24.com                                                                                  fonte: protezionecivile.gov.it/







        dati del Servizio Idrografico di Gorizia rilevati vicino ponte IX agosto dall'anno 1953 al 1988
        dati centralina meteo di Gorizia rilevati in via Aquileia dall'anno 1989 al 2017



Confronto mappe del tempo a 850hpa: 1.500 metri circa per la temperatura e al suolo per la pressione atmosferica
 tra la giornata di oggi e la stessa giornata di oggi ma di 25 anni fa


                                             OGGI                                                                                                        25 ANNI FA
css template



    
 

                                                                                                                                Spiegazione e didattica per leggere le carte sopra postate - clicca qui





s

La rivincita del caldo
Confronto tra il periodo freddo di fine inverno e quello caldo appena terminato


Con domenica 13 maggio si è concluso un lungo periodo caldo, anzi, direi molto caldo, iniziato ai primi di aprile e che era stato preceduto da un altrettanto lungo periodo, questa volta freddo, tra fine febbraio e marzo. Queste 2 fasi opposte sono durate 39 giorni l'una, con una sola breve fase di transizione durata pochi giorni tra fine marzo e inizio aprile. Siamo partiti con la giornata del 19 febbraio, le due giornate precedenti erano state piuttosto calde, ed eravamo in attesa della potente ondata di freddo che è arrivata il giorno 25 con temperature medie di quasi 10 gradi inferiori alla norma per più di qualche giorno. Dopo il primo marzo graduale rialzo della temperatura per raggiungere a cavallo della prima decade un periodo di leggero sopramedia. Dal 16 marzo nuova ondata di freddo, meno intensa della precedente, che è durata una decina di giorni con valori di 3/4 sotto la media. Dal giorno 5 aprile è iniziata invece l'ondata di caldo che ha avuto carattere di persistenza maggiore rispetto alla precedente ondata fredda, si vede bene dal grafico sottostante, con un solo giorno, il 1 maggio, sotto la media del periodo sui 39 giorni totali


      andamento temperature primavera 2018
   
  Grafico qui sopra che rappresenta l'andamento della temperatura media tra il 19 febbraio e il 13 maggio di quest'anno. Si nota come il periodo freddo è stato caratterizzato dalle 2 ondate di freddo siberiano, la prima decisamente più intensa con valori di quasi 10 gradi sotto le medie e con il ritorno in terza decade di febbraio di 2 giornate di ghiaccio, evento raro e difficile da verificarsi visto l'incidenza del sole, ormai alto sull'orizzonte,  in questo periodo di fine inverno. Non ha avuto picchi estremi ma più caratteristiche di persistenza l'ondata di caldo arrivata dopo il 5 aprile con valori costantemente sopra la media di almeno 3/4 gradi con la sola eccezione del 12 aprile e1 maggio.
Una curiosità: nel giro di un mese e mezzo siamo passati da temperature medie di -3 gradi, a fine febbraio, ai 19 gradi e oltre di metà aprile. In pratica uno scarto di 22/23 gradi. Ricordo che tra il mese più freddo cioè gennaio con 4,3 gradi di media ed i mesi più caldi di luglio/agosto con 24,5 gradi ci sono 20 gradi di differenza quindi meno di quello che è avvenuto un paio di mesi fa in soli 47 giorni  !!




scostamento temperature

In questo grafico si nota ancora meglio la grande differenza tra il primo periodo freddo e quello successivo più caldo. La linea rossa rappresenta la media delle temperature di questi ultimi 30 anni dal giorno 19 febbraio al 13 maggio, mentre le barre blu o arancioni rappresentano lo scarto in gradi celsius di quel determinato periodo giorno per giorno. Si nota bene la forte ondata di freddo di fine febbraio seguita in tono minore da quella della seconda parte di marzo. Con picchi meno estremi ma più costante invece l'ondata di caldo tra aprile e maggio. Nei 39 giorni presi in esame di entrambi i periodi l'ondata di caldo ha raggiunto un valore medio di +3,8 gradi (linea gialla) rispetto alle medie del periodo contro i -2,4 gradi (linea azzurra) del periodo freddo.








                                                                                                       Le foto dopo l'orario corrente fanno riferimento al giorno precedente
Archivio dati in formato testo

 Gorizia - Piedimonte


Ultimi 2 giorni
Ultima settimana
Riassunto mese corrente
Riassunto mese precedente
Riassunto anno corrente


 Gorizia - Centro


Ultimi 2 giorni
Ultima settimana
Riassunto mese corrente
Riassunto mese precedente
Riassunto anno corrente



ore 5      ore 6      ore 7      ore 8      ore 9      ore 10


ore 11      ore 12      ore 13      ore 14      ore 15      ore 16


ore 17      ore 18      ore 19      ore 20      ore 21      ore 22
















 


Per informazioni e-mail meteogo (clicca qui)


COPYRIGHT
Le immagin , modelli meteo, contenuti in queste pagine sono dei rispettivi proprietari . Non si vuole violare nessun diritto di copyright. Se i legittimi proprietari non ritenessero opportuno l' inserimento delle immagini sono pregati di comunicarmelo e provvederò alla rimozione.